Partecipazione

Chi prende parte a VeCoF?

Tutti i Cantoni svizzeri hanno partecipato alle indagini principali VeCoF del 2016 e 2017. Oltre a Zugo, tutti i Cantoni parteciperanno alla rilevazione principale del 2020.

Nei 6 Cantoni più popolati viene formato un campione casuale in due fasi: prima vengono selezionate le scuole, poi 20 allievi vengono estratti causalmente in queste scuole. Questo implica che nelle singole scuole non partecipano all’indagine necessariamente intere classi, ma che si riuniscono allievi provenienti da classi diverse. Nei restanti Cantoni, tutte le scuole partecipano con gli allievi dell’11° anno HarmoS, a cui sono invitati a partecipare 20 o 40 allievi, a seconda della dimensione della scuola. In totale, in Svizzera partecipano a ciascuna indagine principale circa 20’000 allievi.

Lo scopo dell’indagine VeCoF  è quello di monitorare i sistemi scolastici cantonali e non di valutare singoli allievi, classi o scuole. L’indagine VeCoF  fornisce per ciascun Cantone la percentuale di allievi che ha acquisito le competenze fondamentali al termine di determinati gradi scolastici. I risultati conseguiti dai singoli allievi sono elaborati in forma anonima, senza che possano essere associati a specifiche classi o scuole. Non si forniscono feedback ad allievi o scuole.